Una comunità è un insieme di individui che condividono lo stesso ambiente fisico e tecnologico, formando un gruppo riconoscibile, unito da vincoli organizzativi, linguistici, religiosi, economici e da interessi comuni.

L’edilizia è l’insieme delle tecniche e delle conoscenze finalizzate alla realizzazione di una costruzione o più specificatamente di un edificio.

Con amicizia, da un punto di vista oggettivo, si indica un tipo di legame sociale (privo della componente sessuale) accompagnato da un sentimento di affetto vivo e reciproco tra due o più persone dello stesso o di differente sesso, ma anche tra esseri umani ed esseri appartenenti al mondo degli…

Con il termine pesci, dal latino pisces, si intende un gruppo eterogeneo di organismi fondamentalmente acquatici, che nelle vecchie tassonomie assurgeva a classe sistematica dei vertebrati. Il raggruppamento Ittiopsidi, in passato considerato sinonimo, accomunava invece alle classi elencate sotto, ed escludendo gli agnati, anche quella degli anfibi, costituendo una suddivisione…

La lettura è il processo che permette di recuperare e comprendere informazioni o idee conservate o immagazzinate in forma scritta. Nell’accezione più comune, la lettura si riferisce alla decodificazione di testi prodotti in una lingua e codificati nello scritto per mezzo di simboli che possono essere percepiti con la vista,…

Una bevanda è un liquido adatto al consumo umano. Anche se la bevanda per eccellenza è sicuramente l’acqua, elemento indispensabile per la vita più del cibo, il termine molto spesso si riferisce per antonomasia alle bevande non alcoliche, fredde o calde, e a quelle alcoliche. Molte bevande vengono preparate con…

Posto è un termine utilizzato in araldica per indicare una figura disposta in modo diverso da quello normale. Qualora le figure presenti siano più di una, il termine si riferisce alla posizione della singola figura e non a quella dell’insieme delle figure, per la quale si preferisce il termine ordinato.…

Il protagonista o personaggio principale è la figura centrale di una narrazione, quella attorno a cui si svolge principalmente la trama. Il termine risale al teatro classico greco, in cui il protagonista era il primo attore della compagnia.

In cucina, un piatto o pietanza è una speciale preparazione alimentare tipicamente servita come vivanda o portata di un pasto. Secondo il momento in cui viene servito durante un pasto, un piatto viene classificato come: Antipasto Primo piatto Secondo piatto Contorno Dessert Le istruzioni utilizzate per preparare un piatto prendono…

La gastronomia (dal greco gastèr = ventre e nomìa = legge) è l’insieme delle tecniche e delle arti culinarie; il far buona cucina.